Alla più bella, nascita e sorte della città di Troia

spettacolo di narrazione tra parole e immagini, a cura di Gaetano Marino

Presentazione
I soldati della Grecia, capitanati da Agamennone e Menelao, partono per la guerra. Combatteranno contro i “rapinatori” della donna più bella del mondo, Elena, regina di Sparta. Ma quale fu davvero il principio di tutto, quali eventi determinarono l’intreccio che portarono alla morte migliaia e migliaia di soldati? La storia partirà proprio dalla prima causa: una parola non mantenuta, una menzogna; viaggerà tra inganni, tradimenti e crudeltà, per poi transitare attraverso la discordia, l’ambizione e la vanità di tre dee: Afrodite, Atena ed Era. Sì vivrà il rapimento di Elena di Sparta seguito da tutte le vicende tragiche che hanno visto la luce a causa di questo atto grave d’offesa, un tradimento contro la legge sacra dell’ospitalità. Infine, si scopriranno le gelosie, le invidie, i capricci, i sacrifici, il dolore e l’onore di eroi, comandanti, soldati e non ultimi gli dei, che accompagneranno la narrazione nelle vicende e nei misteri del mito, per approdare infine sulle sponde della terra di Ilio. Lo spettacolo viene accompagnato da immagini storiche e contemporanee.

ascolta l’audio-podcast dello spettacolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X

Pin It on Pinterest

X